Responsive image
Daniele Grassucci, Marco Sbardella, Alessio Nannini

Chi se ne frega della scuola

Saggi
2017, pp. 140, 14x21

ISBN: 9788893231336
€ 16,00 -15% € 13,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 13,60
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Sinossi

Skuola.net, la più grande e seguita community sulla scuola italiana, frequentata ogni mese da 5 milioni di studenti dalle medie fino all’università. Dal dialogo quotidiano con loro, emerge un ritratto inedito della Generazione Z tra e fuori dai banchi.
Aspettative, esigenze ma anche i disagitrovano voce nella prima proposta di riforma della scuola italiana elaborata dai giovani attraverso una massiccia consultazione online.
Un manifesto che farà discutere le istituzioni e la società.

Il manifesto allegato al libro contiene la pagella degli studenti sulla scuola

Cosa accade ogni giorno agli oltre 6 milioni di studenti che varcano le porte delle nostre scuole? Invece di ascoltare i soliti adulti che pontificano, provate a chiederlo ai diretti interessati. È quello che hanno fatto i due fondatori di Skuola.net, Daniele Grassucci e Marco Sbardella, insieme ad Alessio Nannini. Un viaggio in questo mondo che offre uno spaccato vivido e agile di una realtà che non si ferma e che, di fronte ai bisogni comuni, preferisce agire invece di parlare. A volte con risultati eccellenti. Altre con esiti catastrofici, che balzano agli onori della cronaca: cyberbullismo, morti in gita, disoccupazione giovanile alle stelle.

Skuola.net è ormai un compagno di studi di ogni studente dalle medie fino alla laurea. Fondato nel 2000 da due liceali, ogni mese il portale è visitato da circa 5 milioni di studenti e conta su una community di oltre 2 milioni di utenti. La storia recente della nostra scuola si intreccia con la nascita, lo sviluppo, gli episodi quotidiani della più grande scuola virtuale italiana, Skuola.net. La piattaforma edTech che ha rivoluzionato per sempre il modo di studiare di generazioni di ragazzi dai compiti alle ripetizioni. Una realtà che dialoga con le istituzioni impegnata nel sociale e presente sui media nazionali come riconosciuta opinion leader. Un ruolo che Skuola.net vuole rafforzare nei prossimi anni: portare alla luce le istanze profonde di un vero e proprio movimento giovanile che ha già cambiato la scuola da dentro. E proporre una riforma della scuola italiana che fi nalmente parta dai giovani e da coloro che la scuola la fanno.

Autori

Daniele Grassucci

Daniele Grassucci (Roma, 1983), ingegnere aeronautico affermatosi come giornalista e startupper. Da buon “secchione”, continua ad aiutare milioni di studenti grazie a Skuola.net, che ha fondato ai tempi del liceo insieme al suo compagno di banco Marco Sbardella. Da anni segue tutto ciò che riguarda la formazione e gli stili di vita giovanili, intervenendo costantemente come esperto in radio, quotidiani e televisione.

Marco Sbardella

Marco Sbardella (Roma, 1983), ingegnere gestionale specializzato in business management nonché esperto di marketing digitale e pubblicità. Nerd dichiarato prima che andasse di moda, co-fondatore di Skuola.net, ne è l’anima visionaria alla continua ricerca di soluzioni alle esigenze dei giovani studenti. Interviene costantemente come esperto in riviste di settore e master universitari.

Alessio Nannini

Alessio Nannini (Roma, 1976), giornalista professionista, già collaboratore de «La Stampa», «il Fatto Quotidiano» e «GazzettaTv», redattore di «Terra» e autore per Rai Storia. Collabora con Skuola.net dal gennaio 2016. Quando non è impegnato a fare tutte queste cose, viaggia verso est. Raramente parla al telefono prima delle 10 del mattino.