Invio manoscritti

Carissime e carissimi,

riguardo all’invio dei Manoscritti – o di ciò che per convenzione ancora oggi continuiamo a definire così, intendendo le opere originali degli autori non ancora pubblicate, vi elenchiamo brevemente le nostre principali norme editoriali:

  • Inviate Manoscritti solo se proprio non potete farne a meno. La questione dev’essere per voi più o meno una cosa di vita o di morte.
  • Non inviate Manoscritti in cui non succede nulla, anche se l’elaborazione concettuale all’interno del testo è altissima.
  • La norma di cui sopra è parimenti valida al contrario.
  • Non inviate Manoscritti in cui succedano più di quattordici colpi di scena in tutta la trama. Sono ammessi fino a quindici colpi di scena in casi rarissimi, quando le storie superino i trentacinque-quaranta personaggi principali.
  • Non inviate Manoscritti con trentacinque-quaranta personaggi principali, per favore!
  • Noi siamo assolutamente convinti che la Maddalena non sia la moglie di Gesù. Per cui non inviateci Manoscritti che sostengano o che perlomeno adombrino questa tesi.
  • Non inviateci Manoscritti in cui una storia noir sia ambientata nei Paesi scandinavi. A meno che non siate scandinavi da almeno 3 generazioni e lo possiate dimostrare attraverso dettagliata documentazione anagrafica.
  • Qualora il Vostro manoscritto soddisfi i requisiti di cui sopra, inviatelo esclusivamente in formato digitale, preferibilmente .doc, corredato da un abstract e da una breve lettera di presentazione, all’indirizzo editore@cealiberti.it. I manoscritti che dovessero essere inviati in forma cartacea non verranno restituiti in nessun caso.
  • Leggere e valutare un manoscritto non dipende esclusivamente dalla nostra volontà, ma da una serie di fattori editoriali e lavorativi. Cerchiamo da sempre di trovare un punto di equilibrio fra la nostra curiosità verso il nuovo e le nostre effettive possibilità.
  • In ogni caso, in un arco temporale che va dai quattro ai sei mesi, tutti riceveranno una risposta.

Compagnia Editoriale Aliberti