Responsive image
Gabriella Franchini

I sogni in tasca

I colibrì
2017, pp. formato liquido, e-pub

ISBN: 9788893232128
€ 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

5 secondi per il volo
5 secondi per...
5 secondi per il niente.
Un memoir emozionante e commovente dedicato al bipolarismo.
destinato a chi nella vita ha perso qualcosa.
Cioè a tutti noi.
E arriva dritto al cuore.

La vita di Franco Franchini finisce così. Con un volo. Dall'alto dei bastioni di arenaria che svettano sulla città di Cagliari. Gli ultimi pensieri sono scritti e lasciati su fogli volanti. Tra il salto e l'inizio ci sta una vita intera, raccontata e ripercorsa dalla sorella Gabriella in questo libro scritto di getto, trattenendo il fiato. I sogni in tasca è un memoir appassionato. E un'autoterapia per fronteggiare il dolore. È la storia struggente di una famiglia e della parabola di una vita senza lieto fine. La morte del fratello è l’evento che cambia il corso di un’esistenza, quello che fa diventare grandi e che fa esplodere nei frammenti dolorosi di mille domande senza risposte il senso stesso della vita. Un percorso doloroso, raccontato senza sconti da Gabriella, oggi quarantenne. È la minore di cinque figli, cresciuta in una famiglia con pochi mezzi e tante questioni irrisolte: un padre difficile, una madre debole, pochi soldi e una figlia da crescere da sola. Una ragazza molto bella, attratta dal mondo della moda milanese. Sfila e fa la fotomodella in un ambiente che la conduce fino a New York ma che presto abbandona. Per incompatibilità col rigore ostinato dei suoi principi morali. Chi ha la peggio in questa famiglia è suo fratello Franco. Un ragazzo intelligente ma tormentato, che fugge da tutti, soprattutto da se stesso, e che scivola pian piano in un buco nero creato dall'alcol e dal disturbo bipolare. Queste pagine non contengono risposte, ma solo domande e molti sensi di colpa. Che Gabriella cerca di superare confessando con coraggio quello che le famiglie solitamente tengono nascosto: debolezze e fallimenti. Gabriella racconta gli slanci vitali e le ferite, le poesie e le canzoni, l’inadeguatezza e il senso d'abbandono. Tanta sofferenza. Affrontata a viso aperto, in un corpo a corpo, in cui le parole affondano nella carne viva del dolore e della verità. Ecco Gabriella, scrittrice inconsapevole ma vera, sa parlare la lingua del dolore e dell’amore. La sa ascoltare, capire, raccontare. Senza pudore. Neppure quello che le parole cariche di sentimento possano suonare ingenue. Ma tutto è autentico e la sua lingua suona vera. Al punto che la sua istintiva avversione per tutto ciò che sa di finto e costruito, l’ha portata a rifiutare, come il più bizzoso degli scrittori professionisti, qualsiasi intervento di editing sulla sua scrittura. Fatta del talento dell’istinto.
Beppe Cottafavi

Autore

Gabriella Franchini

nasce a Milano nell'aprile del 1969 da genitori modenesi. Ultima di cinque figli, fin da bambina è affascinata dalle riviste di moda e arredamento. Sapeva già cosa le piaceva e cosa non le piaceva. Poi col tempo il gusto si è affinato ed è diventato la bussola della sua professione. Ha fatto la modella e oggi lavora in una bellissima boutique nel centro di Modena. La lettura, la scrittura e la moda sono le sue passioni. Collabora con quotidiani e riviste scrivendo rubriche di moda. I sogni in tasca, il suo primo libro, è la storia di suo fratello Franco, e molto altro ancora.

Eventi

I sogni in tasca @Consorzio Creativo - Modena

Modena - 12 Novembre dalle 18:00 alle 19:30
Consorzio creativo - Associazione culturale, Via dello Zono 5

Gabriella Franchini presenta il suo primo romanzo "I sogni in tasca" dialogando con Francesca Settin.
A seguito dell'incontro il pubblico potrà gustare un aperitivo insieme all'autrice.

I sogni in tasca

Casinalbo (MO) - 12 Ottobre dalle 19:30 alle 21:00
Club la Meridiana, Via Fiori 23

Presentazione del romanzo "I sogni in tasca" di Gabriella Franchini con la partecipazione di Beppe Cottafavi.