Responsive image
Andrea Canova

Anteprima Provinciale

Dialogo a morsi e strappi con Aldo Nove

E-stories
2018, pp. Formato liquido, Formato e-pub

ISBN: 9788893233095
€ 6,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Sinossi

Anteprima provinciale è un dialogo a distanza con l'Anteprima mondiale di Aldo Nove ma, sopratutto, è fare i conti senza fuga, senza volerne scappare, con una parte della propria storia incastonata, trascinata dentro, la contemporaneità. Nessuna nostalgia ma tanta passione incarnata in diverse “maschere” che hanno aiutato la narrazione a muoversi liberamente nel passato più recente e in quello più remoto, anche dell'infanzia. In Anteprima provinciale non c'è nulla di falso, posto che si possa distinguere nettamente il vero dal falso. Nel verosimile di episodi di vita vissuta c'è tuttavia il filo rosso di una domanda. La stessa che si è posta nella presentazione l'affabulatore Max Collini, per certi versi molto vicino, anche nelle esperienze, al racconto di Anteprima: come siamo arrivati fino a questo punto?

Autore

Andrea Canova

Andrea Canova è nato a Reggio Emilia nel 1969. Ha militato nella FGCI sino alla caduta del Muro di Berlino, si è laureato in filosofia dopodiché ha iniziato la sua lunga carriera di precario, tuttora in essere. Ha pubblicato i due poemetti “Metropoli(s)tana” (Editrice Zona) con la postfazione di Rosaria Lo Russo e Kebàb (Elytra Edizioni); entrambe a cura di Guido Michelone e Francesca Tini Brunozzi, è presente nelle antologie Jam Session. Storie di jazz e Swing in versi (Lampi di stampa). Questo è il suo primo “romanzo non romanzo” (Max Collini)