Responsive image
Anna Ferri

Basquiat

Viaggio in Italia di un formidabile genio

I libri della Salamandra, n. 6
2021, pp. formato liquido, ePub

ISBN: 9788893234177
€ 7,99
In uscita In uscita In uscita
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Sinossi

«Da qualche parte, nel mondo, c’è un enorme quadro che ritrae mia madre con un casco di banane, fatto da Jean-Michel Basquiat – sì, proprio lui – che vale milioni di dollari». Il soggiorno di Jean-Michel Basquiat in Italia, giovanissimo e quasi sconosciuto. Un quadro scomparso, da ritrovare. L’originale non fiction novel di una scrittrice di talento.

Basquiat in Italia. Quella contenuta nel libro è una storia straordinaria e mai raccontata prima. L’ha scritta Anna Ferri, giornalista e autrice modenese che, mettendo insieme aneddoti, interviste esclusive, articoli e testi biografici, ricostruisce le giornate vissute nel nostro Paese dal più celebre e controverso artista visivo degli ultimi decenni. Una narrazione tra reale e immaginato, partendo dalla notte di San Valentino, nel 1981 a New York, quando il giovane artista – allora conosciuto come Samo – espone le sue opere alla mostra “New York/New Wave” di Long Island, entrando nella storia dell’arte. Lì viene notato dal gallerista italiano Emilio Mazzoli, che pochi mesi dopo lo porta a Modena per la sua prima personale in assoluto, e prima mostra in Europa. In quegli anni, la giovane assistente di Mazzoli era Rossana Sghedoni, madre dell’autrice, che divenne prima amica e poi modella di Basquiat. E proprio dal ritratto della madre, Anna Ferri inizia un viaggio nel passato, che ripercorre i due soggiorni di Jean-Michel Basquiat a Modena – nel 1981 e nel 1982 – tra arte, ragazze, iconiche coroncine disegnate sui muri della città, serate nei club. Ma dove sarà, ora, quel quadro? La ricerca di Anna Ferri si tinge di giallo. Un giallo d’arte che riserverà, nel finale, una vera sorpresa.

Autore

Anna Ferri

giornalista e autrice modenese, classe 1982, ha lavorato per diverse testate giornalistiche. Nel 2019 ha pubblicato il racconto Opera struggente a Modena di un formidabile genio: Basquiat edito da Il Dondolo come eBook. Questo è il suo primo romanzo.