Responsive image
Paride Rabitti

Lambruscologia

Trattatello lunatico sul vino più divertente del mondo

Wingsbert House
2017, pp. 160, 14x21

ISBN: 9788893230704
€ 16,00 -15% € 13,60
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 13,60
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Altre edizioni
Sinossi

Tutto quello che dovete sapere sul “rosso” più frizzante e divertente che ci sia. Il Lambrusco ovvero il vino italiano più venduto al mondo. Paride Rabitti, il “lambruscologo” per eccellenza, ripercorre con i suoi saporosi racconti gli ultimi quarant'anni del vino Lambrusco. Anni molto movimentati, ricchi di alti e bassi: dal boom delle autoclavi agli anni bui delle lattine, alla lenta risalita fino all'affermazione mondiale. La così detta rivincita del lambrusco dei giorni nostri, preludio a un futuro che, nella profezia di Rabitti, potrà essere ancora più radioso per il frizzante rosso emiliano. La passione, l’istinto, il piacere e la gioia sono i canoni fondamentali del giudizio di Paride, fuori dagli schemi matematici, dalla noia di tecnicismi. Perché il Lambrusco è soprattutto gioia, colore, movimento, velocità. Un vino passionale come il carattere degli abitanti della sua terra. Il vino della socializzazione, del convivio e del simposio. Il vino delle tavole felici.

Autore

Paride Rabitti

dal 2010 scrive di Lambrusco;​ ​dal 2013 lo fa regolarmente sul​ ​quotidiano «Gazzetta di Modena». Quarantenne​ ​modenese doc, fin da ragazzo frequenta le storiche osterie della città,​ ​si appassiona a quello che definisce “vin​um​​ ​nostrum”, diventando amico di noti vigneron​ ​e maestri della cucina, come lo chef Massimo Bottura.​ ​Brandisce la bottiglia come emblema di​ ​un territorio da raccontare attraverso i​ ​suoi prodotti, luoghi e personaggi, con​ ​una scrittura ironica e originale.